Jazzitalia - News: JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 4 novembre parte dal Torrione il tour di 'SEXUALITY', nuovo progetto del SIMONE GRAZIANO FRONTAL feat. REINIER BAAS
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Giordano in Jazz Autunno/Inverno 2019, edizione del segno delle donne e del piano solo internazionale. Apertura affidata a Linda May Han Oh e poi si continua con Rickie Lee Jones e Brad Mehldau..

Ventisettesima edizione per l'EFG London Jazz Festival, uno dei più importanti festival europei in programma dal 15 al 24 Novembre prossimi con una line up stellare, disseminata fra le principali (e prestigiose) venues della capitale britannica. .

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Il leggendario chitarrista Kenny Burrel in gravi difficoltà di salute e finanziare. Lettera della moglie per poterlo aiutare!.

Ecco la segnalazione di tutti i pezzi mancati dalla prestigiosa Collezione Attilio Berni a seguito del furto subito lo scorso 20 aprile 2019. Diamo un contributo al ritrovamento..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ALESSI Piero (batteria)
            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
News n. 24976 del 02/11/2019 >> tutte le news...


JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 4 novembre parte dal Torrione il tour di 'SEXUALITY', nuovo progetto del SIMONE GRAZIANO FRONTAL feat. REINIER BAAS

Frontal è il quintetto guidato da Simone Graziano, considerato uno dei migliori pianisti e compositori emersi recentemente nel panorama italiano. Il gruppo, completato da altrettanti talenti quali Dan Kinzelman al sax tenore, Gabriele Evangelista al contrabbasso e Stefano Tamborrino alla batteria, torna al Torrione - lunedì 4 novembre (a partire dalle ore 20.00) - avvalendosi del chitarrista olandese Reinier Baas, tra i più rappresentativi musicisti della nuova generazione del jazz europeo, per presentare Sexuality, nuovo progetto discografico edito da Auand Records. Anticipa la performance l’aperitivo a buffet accompagnato dalla selezione musicale di Gil dj, lo segue l’imprevedibile jam session.
Il lavoro per la realizzazione di Sexuality è iniziato due anni fa ed è il frutto di una ricerca interamente ispirata al libro di Simha Arom ‘African Polyphony and Polyrhythm’ (che un gigante come György Ligeti considerava un’opera di enorme importanza). «Simha – racconta Graziano – era un cornista che avrebbe dovuto fermarsi quattro giorni nella Repubblica Centrafricana per alcuni concerti in orchestra. Poi si è imbattuto nella musica delle bande pigmee dell’Africa Centrale, e ha finito per restarci quattro anni, trascrivendo tutto il repertorio e tutti le linee strumentali dei vari gruppi pigmei». Graziano ha passato un lungo periodo ad approfondire il concetto di poliritmia nella teoria e nella pratica, nel tentativo di capire a fondo la differenza di approccio al ritmo fra la cultura africana e quella europea. «L’idea di base – aggiunge – è creare livelli ritmici diversi che convivono nello stesso momento. Del resto è quello che avviene costantemente nella vita reale: mentre scrivo sento il suono della moto che passa, dell’ascensore che sale, le voci di passanti per la strada, cui si aggiunge il ticchettio delle dita sulla tastiera del computer. Siamo abituati a selezionare ed eliminare ciò che consideriamo “superfluo”, ma in realtà la natura è intrisa di poliritmia e polifonia. La musica di questo disco cerca di rappresentare la complessità della natura».
Se la parte sulla forma è chiara, la scelta del titolo va invece ricercata nella sostanza dell’album, e nei temi che la sua musica affronta. «Il titolo – aggiunge il pianista – è ispirato al libro di Stephen Mitchell, “L’amore può durare”. L’assunto iniziale è semplice: degli elementi costitutivi del sesso noi conosciamo solo i fattori ambientali, genetici, biologico-ormonali, generazionali. La scienza non riesce a spiegare fino in fondo da cosa nasca questa forza che lega, nei più svariati modi, tutti gli esseri viventi. È proprio su questo cono d’ombra che da sempre hanno agito i poteri forti: religioni e governanti hanno sempre cercato di esercitare un controllo sulla sessualità, consci di poter così controllare una grande fetta dell’umanità. Oggi si assiste ad un’altra forma di controllo del sesso: le innumerevoli chat sulle diverse piattaforme social. A ciò si aggiunge la pornografia sul web, alla portata di chiunque con una manciata di click». Il tutto al carissimo prezzo dei propri dati sensibili, tracciati e rivenduti come merce di scambio. «’Sexuality’ – conclude Simone Graziano – vuole essere una spinta a recuperare il valore del contatto reale e dell’unione tra gli esseri umani. Sia ben chiaro, non per un senso etico, ma come forma di ribellione a un sistema che lucra sul nostro piacere».

Lunedì 4 novembre, a partire dalle ore 20.00
Happy Hour with Gil dj

+

Simone Graziano Frontal Feat. Reinier Baas
Dan Kinzelman, sax tenore
Reinier Baas, chitarra
Simone Graziano, pianoforte
Gabriele Evangelista, contrabbasso
Stefano Tamborrino, batteria

+

Jam session


INFORMAZIONI
www.jazzclubferrara.com
jazzclub@jazzclubferrara.com

Per informazioni 331 4323840 tutti i giorni dalle ore 12:00 alle ore 22:00.

Il Jazz Club Ferrara è affiliato Endas, l’ingresso è riservato ai soci.

DOVE
Torrione San Giovanni via Rampari di Belfiore, 167 – 44121 Ferrara. Se si riscontrano difficoltà con dispositivi GPS impostare l’indirizzo Corso Porta Mare, 112 Ferrara.

COSTI E ORARI
Intero € 10, ridotto € 5

Apertura biglietteria 19.30
Aperitivo con dj set a partire dalle ore 20.00
Concerto dalle ore 21.30
Jam session dalle ore 23.00

NB: non si accettano pagamenti POS

DIREZIONE ARTISTICA
Francesco Bettini

UFFICIO STAMPA
Eleonora Sole Travagli
e-mail: solejazzclubferrara@gmail.com ; press@jazzclubferrara.com
cell. + 39 339 6116217





News correlate:

JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 23 novembre il Torrione vede il ritorno del rivoluzionario chitarrista DAVID TORN con SUN OF GOLDFINGER (21/11/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 18 novembre il Torrione omaggia Ornette Coleman con il BARBARA RAIMONDI SINGIN' ORNETTE (16/11/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 16 novembre il sodalizio firmato Ferrara In Jazz & Bologna Jazz Festival continua con AARON PARKS LITTLE BIG (14/11/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Venerdì 15 novembre è di scena al Torrione il racconto in musica 'ROUND COLTRANE con la voce narrante della nota speaker radiofonica, dj e autrice LAURA GRAMUGLIA (13/11/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I HORACIO EL NEGRO HERNANDEZ & ITALUBA è protagonista di un nuovo appuntamento firmato Ferrara In Jazz & Bologna Jazz Festival (12/11/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 11 novembre esce l'omonimo ALBUM e parte il TOUR. La TOWER JAZZ COMPOSERS ORCHESTRA festeggia al Torrione con un nuovo live (08/11/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 9 novembre al Torrione è di scena il nuovo trio di un artista dalla sconfinata vena creativa: il pianista FRANCO D'ANDREA (07/11/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Mercoledì 6 novembre il quintetto guidato da FABRIZIO BOSSO e GIOVANNI GUIDI presenta REVOLUTIONARY BROTHERHOOD (05/11/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 2 novembre con il DAVE DOUGLAS & URI CAINE DUO il Torriome dispensa un concerto di raffinata bellezza (31/10/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 28 ottobre il pianista austriaco DAVID HELBOCK presenta 'Playing John Williams' in esclusiva nazionale al Torrione (26/10/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 26 ottobre Dena DeRose e la ERJ Orchestra omaggiano Shirley Horn. Nello stesso fine settimana il Torrione aderisce a Monumenti Aperti 2019 (24/10/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Martedì 22 ottobre il chitarrista BILL FRISELL presenta HARMONY al Torrione, nuovo album di approdo alla Blue Note Records (20/10/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 21 ottobre THE UNSCIENTIFIC ITALIANS reinterpretano la musica di BILL FRISELL di scena al Jazz Club il giorno seguente (19/10/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 19 ottobre con il JOY F. BROWN 5ET feat. MASSIMO FARAÒ e RITA PAYÉS swing e blues feeling avvolgono il Torrione (17/10/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 14 ottobre è di scena A FLOR DA PELE, omaggio a Chico Buarque di DANIELLA FIRPO che fonde musica e parole (12/10/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 12 ottobre il Torrione ospita l'unica tappa italiana del tour europeo di CODE GIRL, sestetto della chitarrista MARY HALVORSON (10/10/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Venerdì 11 ottobre torna la Tower Jazz Composers Orchestra, vitaminica orchestra residente del Jazz Club Ferrara (09/10/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Il 7/10 il sassofonista portoricano Miguel Zenón inaugura i lunedì del Jazz Club Ferrara. Con Segnosonico spazio all'arte contemporanea (05/10/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Venerdì 4 ottobre il trio del chitarrista JAKOB BRO alza il sipario sulla XXI edizione di Ferrara In Jazz. Sabato 5 è OPENING PARTY (02/10/2019)
Venerdì 27 settembre, al Teatro De Micheli di Copparo (FE), la Tower Jazz Composers Orchestra disvela il repertorio del disco d'esordio (25/09/2019)
Ferrara In Jazz 2019/20 (23/09/2019)
Martedì 13 agosto le sonorità brasiliane ed il raffinato cantautorato del Danilo Lico Trio firmano il penultimo appuntamento di Cueva Summer Jazz (10/08/2019)
Enrico Rava, Dave Douglas & Uri Caine, Jakob Bro, Chris Potter, The Bad Plus: il Jazz Club Ferrara svela la prima cinquina dei big che animeranno la XXI edizione di Ferrara in Jazz (06/08/2019)
Martedì 6 agosto è di nuovo Cueva Summer Jazz con "L'urlo dell'africanità", progetto della cantante Lisa Manara dedicato al Continente Nero (03/08/2019)
Martedì 30 luglio al via Cueva Summer Jazz 2019 con le note dello Stefano De Bonis Slow Gold (27/07/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I La Tower Jazz Composers Orchestra in trasferta a Bologna. Il 31/7 nell'ambito di "Attorno al museo" dedica un concerto alla strage di Ustica (26/07/2019)
Cueva Summer Jazz 2019 (22/07/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Martedì 30 aprile la TOWER JAZZ COMPOSERS ORCHESTRA chiude la ventesima edizione di Ferrara in Jazz celebrando l'INTERNATIONAL JAZZ DAY (28/04/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 29 aprile '51', nuovo album del chitarrista ANDREA MOLINARI, firma l'ultimo Monday Night Raw di stagione (26/04/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 27 aprile AVEC LE TEMPS, nuovo progetto di GIOVANNI GUIDI, firma l'ultimo appuntamento di Crossroads & Ferrara in Jazz 2019 (25/04/2019)











Bookmark and Share
News visualizzata 27 volte