Jazzitalia - News: La Abeat pubblica "Parents" il nuovo lavoro discografico del chitarrista pugliese Guido di Leone con Jim Rotondi e Paolo Benedettini
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Corso in Rebranding e Self-Promotion nel Music Business. A cura di Fiorenza Gherardi De Candei e Alceste Ayroldi.

E' morto Jimmy Cobb.

Solo un arrivederci per Umbria Jazz. Costretti ad annullare l'edizione del 2020, sono già riprogrammati alcuni concerti esclusivi per l'edizione 2021!.

Aldo Bassi, trombettista, direttore d'orchestra, insegnante e leader di varie band, è venuto a mancare a Latina..

Saint Louis Club House, il nuovo salotto musicale ideato dal Saint Louis per ascoltare, vedere e degustare la musica comodamente dal divano di casa, in tempi di emergenza Covid-19. .

McCoy Tyner, icona del pianismo e del jazz, se ne è andato. Aveva 81 anni. .

Addio a Giorgia Mileto, Con grande dolore apprendiamo della scomparsa della responsabile ufficio stampa del Saint Louis College of Music di Roma e di vari festival internazionali della capitale. .

Vic Juris, chitarrista jazz, noto soprattutto per il suo importante ruolo nella band di Dave Liebman, è mancato il 31 dicembre 2019. Era ricoverato al St. Barnabas Medical Center di Livingston, New Jersey..

E' morto Mario Guidi, uno dei più illuminati manager del mondo del jazz, padre del pianista Giovanni e titolare della MGM Produzioni Musicali, agenzia tra le migliori e serie a livello internazionale.

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
News n. 25080 del 15/02/2020 >> tutte le news...



Guido di Leone feat. Jim Rotondi & Paolo Benedettini
"PARENTS"

Abeat ha recentemente pubblicato "Parents" nuova fatica discografica di Guido Di Leone, chitarrista pugliese la cui notorietà ha varcato le soglie nazionali con collaborazioni costanti di grande prestigio. In una formula quasi cameristica, elegante e raffinata allo stesso tempo "Parents" propone brani della tradizione jazz ed originali. Supportato in questa avventura da un solista d'eccellenza, il trombettista Jim Rotondi, americano e sostenuto dalla ritmica solida al contrabbasso da Paolo Benedettini. Disco raffinato ed elegante al tempo stesso.
 
www.abeatrecords.com

https://www.youtube.com/watch?v=B5uwlWl6d0I

preascolti della piattaforma iTunes:
http://www.abeatrecords.com/catdetail.asp?IDprod=309

Guido Di Leone feat. Jim Rotondi & Paolo Benedettini
"PARENTS"
© aBEAT 2019

Guido Di leone
guitar
Jim rotondi trumpet, flugelhorn
Paolo benedettini doublebass

1. O.B. (Jim Rotondi)
2. Phrigian sound connotation (Guido Di Leone)
3. The breeze and I (Ernesto Lecuona)
4. Leaving (Richie Beirach)
5. Minority (Gigi Gryce)
6. From a Chinese Song (Guido Di Leone)
7. Bruno's line (Paolo Benedettini)
8. Little Karin (Benny G olson) introducing Alberto Di Leone on trumpet
9. Você vai ver (A.C.Jobim)
10. I've got the world on my strings (Guido Di Leone)
11. What's new (Bobby Haggart)

Recorded live, mixed and mastered at Mast Studio, Bari, Italy, March 30, 2019 by Massimo Stano.
Photos: Gaga Javanovic except Paolo Benedettini photo by Salvatore Corso
Design: Marina Barbensi
Produced by Guido Di Leone for Abeatrecords


BIO Rotondi
Jim Rotondi è una figura influente nel mondo del jazz da oltre 30 anni, sia a New York che sulla scena internazionale.
Jim inizia con il pianoforte a otto anni e passa alla tromba all'età di dodici anni. Dopo essersi trasferito a New York, Jim registra con una serie di luminari del jazz, tra i quali Ray Charles, Lionel Hampton, il vincitore del Grammy Toshiko Akiyoshi, Bob Mintzer.
Jim attualmente risiede a Graz, in Austria, dove è professore di Tromba Jazz presso l'Università di Musica e Arti Drammatiche, dopo essere stato attivo professionalmente nella zona di New York City per 25 anni.
Ha vinto il primo premio al Trumpet Competition della International Trumpet Guild nel 1984.
L'ampia esperienza di registrazione di Jim lo porta di recente ad incidere il suo primo disco come leader per l'etichetta "Smoke Sessions", intitolato "Dark Blue", con Joe Locke e David Hazeltine, dopo una serie di pubblicazioni di successo con varie etichette. "Dark Blue" è stato accolto molto bene nel mondo del jazz, ricevendo una recensione di 4 stelle dalla rivista Downbeat e trascorrendo 3 settimane al numero 1 della playlist della radio internazionale jazzradio.com. Ha inciso in più di 80 album come sideman, collaborando tra i tanti con George Coleman, Harold Mabern, Ray Appleton, Slide Hampton, Charles McPherson e John Hicks.

ABEAT RECORDS
via Pasubio 6
21058 Solbiate Olona VA
tel +39 0331 376380
contact@abeatrecords.com
www.abeatrecords.com
www.abeatmanagement.com






News correlate:

Pubblicato dalla Abeat "Songs From The Soul ", il nuovo album di Vito Di Modugno in 4et con <>Patrizia Conte alla voce (15/02/2020)











Bookmark and Share
News visualizzata 543 volte