Jazzitalia - News: Wordless Song: l'ultimo disco di Fabio Zeppetella e Umberto Fiorentino uscito per Emme Record Label
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Brass in Jazz. Palermo unica in Europa con Jon Faddis, unica in Italia, esclusa dal Mibact per il Jazz.

Joey DeFrancesco, 51 Anni, è Improvvisamente venuto a mancare la notte del 26 agosto 2022.

Mimmo Langella pubblica "EAR TRAINING PER CHITARRA e non solo!", il primo manuale di Ear Training dedicato specificamente ai chitarristi.

Master della durata di 12 mesi in Music Industry Management. Direzione: Alceste Ayroldi. .

Prima edizione del Little Jazz Festival: il nuovo progetto degli studenti dell'indirizzo musicale della Scuola Secondaria di Primo Grado dell'Istituto Comprensivo di Fiesso Umbertiano..

Pubblicato dalla Sher Music Co. un nuovo volume della collana Jazz Songbook dedicato alla musica di Steve Khan.

Blue Note Records e Universal Music Group Africa annunciano la creazione del nuovo marchio Blue Note Africa con la pubblicazione dell'album di Nduduzo Makhathini, "The Spirit Of NTU".

Grammy Award 2022: premi postumi (Chick Corea e Lyle Mays), la voce di Esperanza Spalding e i tre "nuovi talenti" Ron Carter, Jack DeJohnette, Gonzalo Rubalcaba.

Stage di Chitarra Flamenco di Manuel Montero nell'ambito del festival Arte in Vivo a San Lucido (Cosenza).

Esce anche in e-book il libro di Alceste Ayroldi sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore delle opere musicali.

Monopoli, sabato 12 marzo - Presentazione libro Alceste Ayroldi.

Nasce Pantuk, sinergia tra Pannonica e Tuk Music.

Alceste Ayroldi pubblica un libro sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore in musica .

Si è spento all'età di 95 anni la grande icona della chitarra jazz Franco Cerri..

Annunciato il San Severo Winter Jazz Festival 2021, 7 concerti internazionali dal 29 ottobre al 1 aprile 2022..

Ciao Paolo, musica e Jazzitalia in lutto per la scomparsa del sassofonista Pietro Paolo Mannelli. Aveva 84 anni..

Disponibile dal 2 dicembre per Adda Editore il libro "Paolo Lepore e la Jazz Studio Orchestra" curato da Alceste Ayroldi.

Pubblicato "Bass Way", il nuovo Metodo Didattico per contrabbasso classico e jazz di Marcello Sebastiani..

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Ultimi aggiunti:

            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            BLASIOLI Simone (sax)
            CAPORALE Giorgio (chitarra)
            CAPPI Andrea (piano, tastiere)
            CASSARA' Elio (chitarra)
            CRISPINO Luca (chitarra)
            CUOCO Ramon (tromba)
            GADDI Piero (pianoforte)
            GHIDONI Davide (tromba)
            LUCA NECCIARI QUARTETTO (gruppo)
            LUPI Benedetta (voce)
            MAZZA Cristina (sax)
            PELLEGRINO Vincenzo (batteria)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            RUSSO Biagio (piano)
            TATONE Angelo (chitarra)
            THE JAZZ RUSSELL (gruppo)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
News n. 25093 del 09/03/2020 >> tutte le news...


Wordless Song: l'ultimo disco di Fabio Zeppetella e Umberto Fiorentino uscito per Emme Record Label

Melodia, lirismo e una spiccata ricerca armonica che apre al strada all’elettronica e al jazz contemporaneo. Si presenta così “Wordless Song”, secondo disco che porta la firma dei due maestri chitarristi Umberto Fiorentino e Fabio Zeppetella pubblicato il 24 dicembre 2019 per l’etichetta Emme Record Label. Un progetto che rappresenta senza dubbio un’evoluzione del precedente “Temi Variazioni e Metamorfosi”, omaggio ad uno dei Padri della chitarra Jazz, il musicista statunitense Jim Hall. Wordless Song rispetto al precedente aggiunge alcuni elementi nuovi che offrono un ulteriore dinamismo, aprendo la strada ad una musica dai tratti “contemporanei”. La caratteristica principale rimane senza dubbio la ricerca melodica che si sviluppa attraverso il dialogo tra le due chitarre, vere protagoniste di ogni brano. Un jazz mediterraneo, dunque, elegante e raffinato al quale si aggiungono momenti di completo abbandono all’improvvisazione, momenti in cui l’elettronica apre la strada alla sperimentazione, momenti in cui la chitarra baritona arricchisce la composizione e la ricerca armonica. Tutto questo senza tralasciare lo spiccato interplay fra Fabio Zeppetella e Umberto Fiorentino che uniscono la tradizione e la sperimentazione mantenendo quel gusto melodico che da sempre li ha contraddistinti.

Wordless Song si apre con Waiting, brano da sapore vagamente “latino” che da subito mette in evidenza il dialogo fra le due chitarre. Allegro è, invece, una composizione dalle tinte più classicheggianti che lega questo mondo ad un jazz melodico dai tratti mediterranei. Glass in a Bottle è un brano che, pur mantenendo fedeltà alla ricerca melodica del duo, apre la strada all’elettronica e ad un jazz contemporaneo. Con Dog on a Blue Carpet, dalle tinte più malinconiche, si torna ad una musica più tradizionale che ancora una volta mette in evidenza l’intreccio armonico e l’interplay tra le due chitarre. Discorso analogo per My Sweet Gio che spicca ancora una volta per il senso melodico dei due chitarristi. Rain November Today è una composizione in cui l’elettronica torna ad avere un ruolo da protagonista e dove è in evidenza anche l’estro improvvisativo del duo. Con Il nome del numero si torna ad un jazz permeato di lirismo, mentre Yellow Song, si pone come un ponte fra tradizione e sperimentazione, grazie alla presenza di un’elettronica che esalta ancora una volta le qualità compositive dei due chitarristi. Around a Turn, in cui è presente la chitarra baritona, chiude il disco mettendo ancora una volta in evidenza le doti improvvisative e compositive di due maestri del jazz italiano. In questo disco, infatti, Fabio Zeppetella e Umberto Fiorentino dialogano alla perfezione mantenendo un occhio sempre aperto al jazz contemporaneo e alle nuove tendenze.












Bookmark and Share
News visualizzata 1198 volte