Jazzitalia - News: Mario Biondi and The Duke Orkestra in concerto al Teatro Ventaglio Smeraldo di Milano
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Giordano in Jazz Autunno/Inverno 2019, edizione del segno delle donne e del piano solo internazionale. Apertura affidata a Linda May Han Oh e poi si continua con Rickie Lee Jones e Brad Mehldau..

Ventisettesima edizione per l'EFG London Jazz Festival, uno dei più importanti festival europei in programma dal 15 al 24 Novembre prossimi con una line up stellare, disseminata fra le principali (e prestigiose) venues della capitale britannica. .

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Il leggendario chitarrista Kenny Burrel in gravi difficoltà di salute e finanziare. Lettera della moglie per poterlo aiutare!.

Ecco la segnalazione di tutti i pezzi mancati dalla prestigiosa Collezione Attilio Berni a seguito del furto subito lo scorso 20 aprile 2019. Diamo un contributo al ritrovamento..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ALESSI Piero (batteria)
            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
News n. 9793 del 16/10/2007 >> tutte le news...


Mario Biondi and The Duke Orkestra in concerto al Teatro Ventaglio Smeraldo di Milano
martedì 23 e mercoledì 24 ottobre

Inizio spettacolo: ore 21.00
Ingresso: Poltronissima Euro 44,00 + 6,00 dir. prev
Poltronissima laterale + p.na Euro 38,00 + 5,00 dir. prev
I Balconata Euro 33,00 + 5,00 dir. prev
II Balconata Euro 29,00 + 4,00 dir. prev

Il palcoscenico del Teatro Ventaglio Smeraldo di Milano (Piazza XXV Aprile, 10) ospiterà martedì 23 e mercoledì 24 ottobre due concerti di Mario Biondi, due occasioni irripetibili in cui ascoltare la voce di Mario Biondi accompagnato dai maestri d'orchestra della The Duke Orkestra diretta dal Maestro Beppe Vessicchio.

I due concerti al Teatro Ventaglio Smeraldo di Milano saranno l'occasione per il pubblico milanese di ascoltare la voce rivelazione dell'anno: Mario Biondi, artefice del ritorno ai vertici delle classifiche italiane della musica jazz e del soul che ha appena ricevuto il "Premio Mia Martini rivelazione 2007", e di essere spettatori della registrazione del suo primo cd live di prossima pubblicazione.

Queste due tappe milanesi chiudono il lungo tour estivo (organizzato dall'agenzia Live Tour s.r.l.) che ha portato Biondi in giro per tutta la penisola a seguito dell'uscita dell'album del crooner siciliano "Handful of Soul" (Schema Records) pubblicato nell'ottobre 2006 con grande successo di pubblico e critica.

"Commentare la mia prima tournèe ufficiale non è facile, visto che sono stati mesi densi di avvenimenti straordinari". – racconta Mario Biondi – "La possibilità che mi è stata data da Live Tour di esibirmi con un'orchestra di 25 elementi, ha rappresentato per me una grande occasione artistica e insieme una sfida che ha richiesto tutto il mio impegno per portarla al pubblico nel modo giusto. I più penseranno che il nostro spettacolo sia stato studiato a lungo e preparato nei dettagli con mesi di lavoro.... invece no, abbiamo davvero sfidato noi stessi mettendo insieme l'orchestra i brani, le prove, le scene, le luci e la regia in pochi giorni. Questo ovviamente è stato possibile, grazie alla professionalità di tutte le persone che hanno lavorato al tour e che non si sono risparmiate, con il desiderio di creare uno spettacolo bello che tutti noi desideravamo. Abbiamo lavorato in posti straordinari, come lo Sferisterio di Macerata o Piazza del Duomo a Spoleto, che ci hanno regalato delle emozioni uniche, ma la cosa che a me è rimasta nel cuore più di tutte è stata incontrare la gente, con il suo calore e la sua passione per la musica, perché senza un pubblico attento e caloroso, come quello che ci ha seguito durante l'estate, ora non potremmo essere tanto soddisfatti del lavoro svolto. Io vengo dal live, per me un disco è il modo per arrivare alle persone ed incontrarle, come spero accadrà nuovamente da gennaio con il tour invernale".

Mario Biondi sarà accompagnato sul palco anche per questa occasione da musicisti d'eccezione a partire da High Five Quintet, una delle realtà più stimate nel mondo del jazz europeo formata da musicisti come: Luca Mannutza (piano), Fabrizio Bosso (tromba e filocorno), Daniele Scannapieco (sassofono tenore e flauto), Pietro Ciancaglini (contrabbasso) e Lorenzo Tucci (batteria). Sul palco insieme a Mario Biondi e High Five Quintet una orchestra di archi (a cui si aggiungono arpa e vibrafono) guidati dal Maestro Beppe Vessicchio e pronti ad arricchire con arrangiamenti ad hoc alcuni brani dell'album originariamente composti proprio per orchestra.

Le scenografie degli spettacoli sono di Maria Chiara Castelli, il light design è curato da Marco Macrini e le proiezioni video sono di Cristina Ridini.

I biglietti delle due date al Teatro Ventaglio Smeraldo di Milano sono acquistabili sul sito di Ticketone (www.ticketone.it), boxtickets (www.boxtickets.it) e nelle prevendite abituali.
www.livetour.it

Per informazioni al pubblico: Infoline 199.177.199 – Teatro: 02 29006767
Ufficio Stampa Mario Biondi
: Parole & Dintorni (rif.Jessica Gaibotti) – tel. 02.20404727















Bookmark and Share
News visualizzata 486 volte