Newsletter
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Robert Vignola da Trivigno a Hollywood e ritorno con la musica di Zerorchestra: l'anteprima mondiale di "Beauty's Worth" è stato un autentico trionfo..

Brda Contemporary Music Festival: festival dedicato alla musica creativa e d'improvvisazione vede la sua ottava edizione tornare a Smartno, con la dir. artistica di Zlatko Kaučič.

XXXVIII Edizione di Roccella Jazz Festival 2018 - Rumori Mediterranei: Un omaggio all'Italia, al contributo italiano offerto alla musica di tutto il mondo.

Seconda edizione del Premio Internazionale "Pino Massara" per giovani compositori di musica pop e jazz. Premi per un totale di 25.000 euro.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            AUTINO Adriano (chitarra)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MENEGOTTO Mauro (batteria)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            NASONE Antonio (chitarra)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PANTIERI Filippo (piano)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            RONCA Marco (piano)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VIGNALI Michele (sax)
Newsletter n° 34 del 21/11/2009


NewsLetter N° 34
22 novembre 2009
http://www.jazzitalia.net
 

New York e' la capitale del Jazz. Quindi abbiamo pensato di effettuare ricerche e partnership con servizi della citta' che possano rendervi la vacanza piu' agevole. A breve, prepareremo molte informazioni utili per seguire l'onda del jazz nella grande Mela.
 

Se atterrate a New York e volte evitarvi problemi e stress per raggiungere Manhattan o qualsiasi altro luogo dell'area, prenotate un auto personale. E' semplice, costa poco, e consiste in un servizio esclusivo. Le auto sono di lusso e si possono anche prenotare dei van o...delle limousine! Il servizio e' offerto dalla Dial 7 & Select Service che ha ricevuto varie menzioni per l'alta qualita' e l'affidabilita'. Per le aziende, inoltre, e' possibile avere un account diretto in modo da fornire ai propri dipendenti un accesso al servizio di trasporto facile, diretto e veloce. Fai una prova chiedendo una quotazione direttamente sul loro sito...

New York ha moltissimi hotel ma trovarne uno che abbia un rapporto qualita'/prezzo ottimale coniugando anche una agevole posizione, non e' facile. Il New Yorker e' uno di questi. Totalmente rinnovato di recente ha bel 912 stanze di grande comfort tutte con TV Flat HD, free HBO e free Wi-Fi. E' posizionato tra il Madison Garden e la Penn Station, a pochi passi dall'Empire Statement Building e dal Theatre District. Sono sempre possibili offerte e sconti per gruppi. Provate a calcolare una quotazione direttamente sul loro sito...

Enjoy!!

 



..::News::..

Tuscia in Jazz 2010 presenta Tuscia in Jazz Masterclass, seminari di musica jazz con: Dado Moroni, Dave Liebman, Rick Margitza, Eddy Gomez, Giorgio Rosciglione, Pippo Matino, Kurt Rosenwinkel, Flavio Boltro, Antonio Sanchez, Gege Munari, Tony Monaco, Shawnn Monteiro, Karl Potter, Ray Mantilla, Antonio Ciacca... [click]

Grande esclusiva al Ueffilo Jazz Club. Il 29 novembre è di scena Anna Maria Jopek, cantante, pianista e compositrice polacca, molto legata alla musica della sua terra, ma anche estremamente influenzata da suoni, armonie, ritmi provenienti dal mondo del jazz. [click]

Ascolto funzionale e ascolto estetico: quando "la necessità spiega lo stile". Seminario sulla voce a cura di Sandra Evangelisti [click]

Il programma esclusivo delle New York Jazz Cruises, a bordo dei nuovi ed eleganti Atlantis! [click]

L'edizione 2010 dei seminari 'We Love Jazz' omaggia Bobby Durham, uno dei suoi docenti più prestigiosi e, soprattutto, uno dei batteristi più significativi della storia del jazz. [click]

Sono aperte le iscrizioni al Concorso Nazionale "Note di Donna" - Quarta edizione. Un concorso unico in Europa premia il talento compositivo delle donne [click]

"Piacenza Jazz Fest 2010" chiama nuovi talenti. Sono aperte le iscrizioni al Concorso Nazionale "Chicco Bettinardi" - Settima edizione [click]

Programma Jazz mese di Novembre al Pub Il Moro di Cava de' Tirreni [click]

Nasce il Civita Summer Jazz, nel 2010 un nuovo festival in una delle più belle località della provincia di Viterbo. [click]

Eva Simontacchi & Gendrickson Mena: corsi di studio degli Standard Jazz, Improvisazione, Scat Lab; Corsi di Tecnica Vocale; Corso di Coro Gospel. [click]

Il terremoto, implacabile, si portato via Alessandra, facciamola cantare, era il suo sogno. [click]

Presso lo Studio 57 Fine Arts, sulla 57a West a New York, vicinissimo alla Carnegie Hall, agli show di Broadway, al Lincoln Center, vi sono delle uniche e rare litografie di Al Hirschfeld che ritraggono alcuni tra i pi rinomati musicisti jazz... (R. Zlokower) [click]

Taylor Ho Bynum, Zlatko Kaucic, Will Vinson, la jazz&arts di Tim Townsley oltre a recensioni e news dal mondo......sul numero 11 - 2009 di JazzColo[u]rs [click]

Cielle Shop il negozio online di strumenti musicali e accessori per la musica. Prezzi imbattibili, qualit, seriet. Il posto ideale dove trovare tante idee per regalare un po' di musica... [click]

Nascono i J-Blogs...i blog di Jazzitalia. Un J-Blog uno spazio web completamente autogestito in cui si possono inserire informazioni, articoli, foto, file audio, video, eventi, biografia, link, gestendo anche l'interattivit con i propri lettori... [click]

MayDay: le interviste live del nuovo notiziario musicale... [click]

Progetto per ristrutturare la Casa di John Coltrane recentemente ritrovata presso Dix Hills [click]

Click QUI per fare pubblicità su Jazzitalia [click]

Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi. [click]

SIdMA, Societ Italiana di Musicologia Afroamericana, le iniziative, le modalit di iscrizione, i vantaggi, come contribuire...Iscrizione al corso biennale di specializzazione in letteratura pianistica afroamericana: Il pianoforte afroamericano. [click]



..::Ultimi aggiornamenti presenti su Jazzitalia::..

RECENSIONI

 Ragapiano (Fabrizio Ottaviucci) [click]
 Design (Carlo Colombo) [click]
 Not Really Jazz (Marcello Testa Trio) [click]
 Tall Stories (Jazzlife Sextet) [click]
 Maison Maravilha (Joe Barbieri) [click]
 Melodies (Stefano Sabatini) [click]
 Chiaroscuro (Ralph Towner & Paolo Fresu) [click]
 Woman's Perfume (Antonio Faraò) [click]
 Il buio acceso (Domenico Caliri Violongerìa) [click]
 Tirodarco (Tirodarco) [click]
 God Save the Earth (Dino Betti van der Noot) [click]
 'A casciaforte dei ricordi (Graziella Vendramin) [click]
 Testasghemba (Germano Mazzocchetti Ensemble) [click]
 L'Eclisse (Ibrido Hot Six) [click]
 Wait Till You See Her (John Abercrombie Quartet) [click]
 Roma-Tokyo (Fabiano "Red" Pellini) [click]
 Accoppiamenti Giudiziosi (Barbara Raimondi) [click]
 Playing in traffic (Swallow/Talmor/Nussbaum) [click]
 Kansas City Outbound (Roberto Magris Trio) [click]
 Metropolitan Prints (Fabrizio Savino Quintet) [click]
 Effetto Ludico (Alessandro Sacha Caiani) [click]
 It Had To Be You (Lino Patruno & The American All Stars) [click]
 Replay (Raffaele Casarano & Locomotive) [click]
 "Capri Jazz Bar" Trio and Friends (Carmine Cataldo) [click]
 Enter Eyes (Andrea Celeste – Andrea Pozza) [click]
 Piu' Nove (Angelo Schiavi) [click]
 The Unknown Rebel Band (Giovanni Guidi) [click]
 Stone in The Water (Stefano Bollani) [click]

IO C'ERO

Il trio del giovane Darwin Alejandro Noguera in un live al Wicker Well di Chicago (Francesca Maiolino) [click]

I Triad Vibration al Blue Note di Milano: "Una bellissima serata, il sound dei Triad Vibration è coinvolgente, energetico, ipnotico, riporta alle radici...si passa da contaminazioni jungle, tribali, funky, etniche a influenze world music, jazz, latin jazz, blues, e addirittura house." (Eva Simontacchi) [click]

Antonella Vitale all'Alexanderplatz di Roma, Walkin' on the Jazz..all'insegna del relax. (Laura Mancini) [click]

Racconti all'anice - Frammenti di Jazz: "Questo spettacolo è capace di commuovervi. E' capace di farvi provare la disperazione ed il dolore. Ma anche di farvi divertire e di farvi capire l'assoluta pienezza della vita di chi poté respirare unicamente "il jazz", quello vero, in un periodo ed in una dimensione che oggi ci sembrano far parte del mito." (Rossella del Grande) [click]

Richard Galliano Quartet con Gonzalo Rubalcaba, Richard Bona e Clarence Penn al Barletta Jazz Festival. "...una certa stanchezza espositiva ed un marcato accademismo, seppur dall'alto di una classe indiscutibile." (Alceste Ayroldi) [click]

Sonny Rollins all'Auditorium di Roma: "...annuncia i propri ingressi con un senso della struttura formalmente perfetto, vigoroso, smarrito nel calore e nell'immediatezza dell'istante, in un pathos che non conosce né fraseggi declamatori né saccenti passi virtuosistici, ma solo passione e senso del divertissement." (Fabrizio Ciccarelli) [click]

Chick Corea, Roy Haynes e George Benson al Pescara Jazz Festival 2009: "Il festival pescarese compie quaranta anni tra mille affanni con un cartellone di tutto rispetto che lo rende festival "principe" dell'area centro sud, in buona compagnia con la lunga kermesse umbra, dalla quale attinge con soddisfazione. Un sodalizio empatico che vede anche dividere la presenza della band pop Simply Red, qui chiamata ad offrire una sorta di anteprima del festival abruzzese, il cui cartellone "audiotattile" si è snodato serratamente a distanza di pochi giorni." [click]

ARTICOLI

Intervista a Tony Semeraro in occasione della registrazione del suo nuovo album: "...nel registrare il disco The Dreamcatcher ho seguito solo ed esclusivamente il mio istinto, i miei gusti e le mie tradizioni." (Eva Simontacchi) [click]

Intervista a Claudio Guida: "...per fortuna ho sempre avuto voglia di approfondire tutto quello che c'è dietro la parola "musica" e il sax è stato il mezzo principale per farlo." (Stefano Ferrian) [click]

Intervista a Luigi Martinale: "...il mio obiettivo è la liricità, da tempo la mia ricerca va verso l'essenzialità melodica, sostenuta da un percorso armonico che non sia banale e non artificioso allo stesso tempo. Una buona idea compositiva deve comunicare e lasciare un segno..." (Franco Bergoglio) [click]

Franco Cerri, parte #7: aspetti dello stile performativo e creativo. Brano originale, Deep You (Marco Vitali) [click]

Franco Cerri, parte #6: aspetti dello stile performativo e creativo. Brano originale, Isola (Marco Vitali) [click]

Franco Cerri, parte #5: aspetti dello stile performativo e creativo. Armonizzazione di My Funny Valentine (Marco Vitali) [click]

Franco Cerri, parte #4: aspetti dello stile performativo e creativo. Armonizzazione di Caravan (Marco Vitali) [click]

Franco Cerri, parte #3: aspetti dello stile performativo e creativo [click]

Intervista ai Triad Vibration: "Secondo me abbiamo fatto un bel mix, un bel cocktail insieme quindi ci sono tantissime influenze tra di noi e sono uscite tantissime idee..." (Eva Simontacchi) [click]

Intervista a Richard Galliano: "...utilizzare vari linguaggi è stata una necessità più che una scelta. Un fisarmonicista non può tagliare le sue radici. La fisarmonica non è mai servita a tracciare nuove strade musicali. Noi siamo necessariamente immersi nel nostro passato. E il nostro passato è quello di tantissimi musicisti di strada, gente che suonava ai balli popolari e nelle ricorrenze di paese. La fisarmonica, un organo portatile, non può prescindere da questa sua storia umile." (Marco Buttafuoco) [click]

Intervista a Giulio Risi, nemesi fra musica, arte e filosofia: "Credo che il jazz abbia perso la connotazione dirompente che ne ha caratterizzato il periodo più glorioso. La rivolta del Be Bop contro l'humus razzista, la lotta per uscire dal ghetto. La musica intesa come veemente arma da guerra." (Fabrizio Ciccarelli) [click]

LEZIONI

Ci sono più di articoli didattici on line. Ecco gli ultimi aggiornamenti:


ARMONIA:

Parte seconda - Gli schemi e le diteggiature degli accordi. Diteggiature trasportabili: triadi e accordi estesi (Paolo Guiducci) [click]

ARTICOLI:

Manifesto antirevisionista del jazz: Monopolismo economico e post-modernismo. (Giovanni Monteforte) [click]

CHITARRA:

10 brani di Duke Ellington in Chord Melody: Boy meets Horn (Mario Scottini) [click]

ARTISTI

Sono più di 1490, per avere una tua pagina nell'archivio degli artisti è sufficiente inviare foto (con autore) e curriculum all'indirizzo mail@jazzitalia.net

Gli ultimi artisti aggiunti:
Cavallaro Nino (chitarra), Cavallo Roberto (batteria e percussioni), De Toma Carlo (ukulele), Di Gregorio Giuseppe (chitarra), Francesio Alessandro (pianoforte), Guarrella Giuseppe (contrabbasso), Guidi Ilaria (voce), Josè Zafra Duo (gruppo), Marchetti Giorgio (giorgiomarchetti.asp), Pianca Roberto (chitarra), Sabelli Vittorio (clarinetto), Seggio Germano (chitarra), Starace Tommaso (sax), Terzulli Beppe (batteria), Valori Angelo (direzione d'orchestra, composizione), Vettori Daniele (chitarra)


 

Non perdete tutti gli aggiornamenti delle Gallery ( fotografie e disegni...) [click]
Per avere una propria gallery di fotografie o disegni inviare un'email di richiesta all'indirizzo mail@jazzitalia.net.

MAILING LIST [click]
Se vuoi discutere con altri 1000 e più amici del jazz, iscriviti alla mailing list di Jazzitalia.

ANNUNCI: [click]
Un vero e proprio mercatino in cui inserire i propri annunci. Utilizza l'apposito form ed inserisci i tuoi annunci. Ogni annuncio rimane per due mesi on line ed è possibile anche inserire direttamente offerte. Centinaia di annunci per formare gruppi, vendere sax, chitarre, amplificatori...Non li inseriamo più in questa newsletter perchè sono troppi.

FORUM: [click]
Su jazzitalia ci sono anche nove FORUM su cui puoi attivare dei gruppi di discussione o inserire informazioni utili alla comunità di Jazzitalia.
Se pensi di poter proporre un forum specifico e di coordinarne la discussione non hai che da dirmelo. Scrivi all'indirizzo mail@jazzitalia.net


***************************************************************
Regala questa newsletter ad un amico:
http://www.jazzitalia.net/newsletter.asp
***************************************************************

***************************************************************
Questa newsletter è stata inviata perchè l'indirizzo risulta iscritto con conferma.
Qualora non si desideri più ricevere la newsletter di Jazzitalia, seguire le indicazioni
alla pagina:
http://www.jazzitalia.net/newsletter.asp
***************************************************************

Questa pagina è stata visitata 37.816 volte
Data ultima modifica: 13/01/2012





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti