Home NEWS Esce “Bandra West” il nuovo album dell’ecclettico chitarrista e compositore Raffaele Matta

Esce “Bandra West” il nuovo album dell’ecclettico chitarrista e compositore Raffaele Matta

58
0

Esce per l’etichetta siciliana Isulafactory in coproduzione con la Lizard Records di Treviso, “Bandra West” il nuovo album dell’ecclettico chitarrista e compositore Raffaele Matta in trio con il batterista Nicola Vacca e il bassista Andrea Parodo.

L’album, disponibile su tutte le piattaforme di streaming digitale, è anche disponibile in CD.

Traiettorie musicali da terre lontane: un viaggio verso est, partendo dalla Sardegna con destinazione India, Vietnam, Tailandia con una lunga sosta Mumbai.

Bandra West è un quartiere di Mumbai, città che dopo diversi concerti nel subcontinente è ormai familiare a tutti i membri del trio. Questo disco raccoglie e rappresenta suoni e immagini di alcuni dei luoghi dove il trio ha portato la propria musica, un omaggio all’Asia ma soprattutto all’India. Otto brani con chiari riferimenti emotivi e geografici, a tratti direzionali e a tratti ciclici, circolari, come dei mantra che si ripetono ogni volta con delle sottili variazioni. È possibile così scorgere, all’interno delle composizioni di richiamo jazzistico, caratterizzazioni rock, elettroniche e mediorientali, con spazi sonori ampi e meditativi, il tutto con un chiaro rimando ad alcune sonorità e sperimentazioni tipiche della musica contemporanea europea e alla musica classica Indiana. Altra peculiarità del progetto è l’approccio ritmico, basato su un sistema numerico per costruire dei pattern, nei quali la batteria è libera di improvvisare all’interno di una progressione ritmica, come farebbe uno strumento melodico su una progressione armonica.

Raffaele Matta trio su Spotify