Home NEWS Greta Panettieri: “esce My Way”, il primo singolo dell’album dedicato a Frank...

Greta Panettieri: “esce My Way”, il primo singolo dell’album dedicato a Frank Sinatra

39
0

Nessuna interprete donna aveva mai dedicato un intero programma a Frank Sinatra!
Greta Panettieri con il suo virtuosismo, la sua estensione e la sua innata capacità interpretativa ha deciso di cimentarsi in questa impresa: esce il 31 gennaio il singolo My Way (https://bit.ly/3UrR8pX) che anticipa un nuovo, “iconico” album dedicato a Frank Sinatra: Fly me to Sinatra.

Dopo il successo del raffinato – e davvero originale – omaggio alla canzone italiana interpretata da Mina – dove con estrema naturalezza reinterpreta in stile be-bop insieme a Fabrizio Bosso anche il “carambolesco” Brava (link all’album Non gioco più https://spoti.fi/3HG0qXK), Greta Panettieri torna a confrontarsi con un’altra voce che ha segnato la storia della musica tra jazz e pop, con lo stile inconfondibile e con il virtuosismo vocale che ha reso celebre la musicista e compositrice romana, cresciuta artisticamente a New York.   
Aspettando l’uscita del disco che avverrà in primavera, dove rielabora non solo perle come Strangers in the night, Fly me to the Moon ma anche brani più “oscuri” e estremamente affascinanti come il capolavoro di Tom Jobim e Chico Buarque The Song of the Sabià, Greta Panettieri racconta la scelta artistica che l’ha portata a dedicare il suo 9° album al repertorio di Sinatra, anche alla luce della sua seconda impresa editoriale, il libro La voce nel Pop e nel Jazz – Guida discografica a 100 canzoni imperdibili” (https://www.mimesisedizioni.it/catalogo/autore/9884/greta-panettieri), un vero e proprio manuale pubblicato da Mimesis nel 2022, dove compie una dotta analisi sulla storia, le edizioni, gli arrangiamenti e – strumento per strumento – le celebri improvvisazioni di 100 standard del Great American Songbook, tra cui proprio alcuni successi e interpretazioni di Sinatra:   
“Ascoltare attentamente le sue interpretazioni mi ha fatto non solo appassionare ulteriormente al Sinatra artista ma anche avvicinare ad alcune sue tecniche vocali interpretative, trovando ispirazione nel suo approccio più che nel suo stile, inimitabile: Frank Sinatra, un cantante che non ha mai subito le influenze di mode o di generi musicali, un grande innovatore, il più soul della sua epoca, che ha seguito il suo istinto nella musica, nel cinema e non solo, e che diventa qui ispirazione e modello per un progetto a sua volta unico. Un modello musicale ma anche un’icona di stile, un maestro nelle relazioni, negli affari e nelle sfide artistiche.”

Attorno a lei un quartetto d’eccezione: Andrea Sammartino, compagno artistico e di vita, con il suo lavoro inconfondibile, che anche stavolta ha curato dalla A alla Z la produzione, gli arrangiamenti sontuosi e spumeggianti pensati per un ensemble formato dalla creativa solidità del contrabbassista Giuseppe Bassi e del batterista Mimmo Campanale, l’estro del fisarmonicista Vince Abbracciante e il tocco esotico della violinista giapponese Nanaco Tarui. Un progetto classico ma contemporaneamente audace e innovativo proprio in perfetto spirito Sinatra.

Un periodo importante per Greta, segnato anche dal rinnovato sodalizio artistico con Gegè Telesforo: è co-autrice di due brani nell’imminente e attesissimo album del poliedrico artista. Continua con il suo impegno di relatrice e ricercatrice con partecipazioni a importanti eventi di musicologia come i Convegni Internazionali sul Musical all’Università IULM “International Symposium “The Mid-century Musical: Stage, Screen and Television” e “Frank Sinatra. A Twentieth Century Icon” entrambi diretti e ideati da Luca Cerchiari e William Everett e il convegno – evento La voce artistica di Ravenna.
Nel 2023 ha condotto per Rete Due – Radio Svizzera Italiana un ciclo di puntate contenenti alcune “pillole radiofoniche” sugli standard del jazz. Attualmente, è docente di Canto jazz presso il Conservatorio di Parma. Gli ascoltatori potranno risentire la sua interpretazione di Brava anche come sigla del programma radiofonico G Pills – Anche le formiche pizzicano in onda su Radio Elettrica e in podcast, che Greta Panettieri scrive e conduce dal 2021 insieme a Fiorenza Gherardi De Candei.          

Apprezzata per la straordinaria vocalità e l’irresistibile personalità, Greta Panettieri è nata a Roma e cresciuta artisticamente a New York City, dove ha vissuto per 11 anni e dove nel 2010 ha pubblicato il suo primo album per la Decca/Universal dal titolo The Edge of Everything.
Cantante, compositrice, docente di Canto Jazz (A.A. 22/23) presso il Conservatorio Tchaikovsky di Nocera Terinese (CZ) e presso il Conservatorio Arrigo Boito di Parma (A.A. 23/24), autrice di musica e testi, ha tenuto concerti nei maggiori festival, club e teatri in Italia e nel mondo. Ha collaborato con artisti come Terri Lyne Carrington, Larry Williams, Robert Irving III, Toquinho, Fabrizio Bosso, Sergio Cammariere, GeGè Telesforo, Max Ionata e moltissimi altri. Da tre anni insegna al Master di Alta Formazione in Editoria e Produzione musicale presso l’Università IULM di Milano.

Le prossime date di Greta:
27/1 Manuel Magrini feat. Greta Panettieri – Giò Jazz (Perugia)

31/1 Greta Panettieri Quartet Fly me to Sinatra feat. Vince Abbracciante – Piacenza Jazz Festival, Auditorium Fondazione di Piacenza e Vigevano (Piacenza)
15/2 Greta Panettieri Quartet Fly me to Sinatra – Teatro Forma (Bari)
16/2 Greta Panettieri Quartet Fly me to Sinatra – Il Salotto di Chet (Trani)
23/2 Greta Panettieri Quartet Fly me to Sinatra – Il Moro (Cava dei Tirreni)
1/3 Gegè Telesforo Big Mama Legacy and friends – Auditorium Parco Della Musica (Roma)
2/3 Gegè Telesforo Big Mama Legacy and friends – Auditorium Parco Della Musica (Roma)
5/3 Incontro con Gerlando Gatto: L’altra metà del jazz con Greta Panettieri – Casa del Jazz (Roma)

CONTATTI
www.gretapanettieri.com

Info e Management > management@gretasbakerymusic.com +39.328.8481481          
Facebook: https://www.facebook.com/gretapanettierisinger
Ufficio Stampa (Italy): Fiorenza Gherardi De Candei – www.fiorenzagherardi.com

email: info@fiorenzagherardi.com – tel. +39.328.1743236