Home Artisti Nicola Mingo (chitarra)

Nicola Mingo (chitarra)

55
0

Chitarrista, compositore e arrangiatore nato a Napoli nel 1963, Nicola Mingo è uno dei maggiori esponenti europei della chitarra modern mainstream jazz. Diplomato al Conservatorio S. Pietro a Maiella nel 1985, si perfeziona attraverso stage e seminari con i più importanti esponenti della chitarra jazz (Joe Pass, Jim Hall, Joe Diorio), suonando anche con Bill Pierce, Terence Blanchard, Cedar Walton, Billy Higgins e Paul Jeffrey.

Inizia la sua attività discografica in qualità di leader e produce nel 1994 “Walking” (Pentaflowers), con Flavio Boltro, Dario Deidda, Amedeo Ariano, Valerio Silvestro, presentandolo all’Umbria Jazz Festival ’94. Nel 1996 produce il suo secondo album da solista: “Modern age” (Pentaflowers), inciso con il Nicola Mingo Quartet, presentandolo al Festival Jazz di Iseo. L’anno successivo è inserito nell’album “Blues for Bud” (CDpM Lion), che raccoglie il meglio del panorama jazz italiano.

Nel 2001 per la Red Records pubblica “Talkin’ jazz”, un omaggio ai musicisti che hanno reso grande la storia del jazz, ponendo l’accento sul lavoro dei chitarristi. Nel 2004 esce il suo quarto lavoro “Guitar Power” edito da (Philology), tributo a Wes Montgomery. Nel giugno 2007 pubblica “Parker’s Dream” (Rai Trade), un omaggio a Charlie Parker in guitar solo. Nello stesso anno Mingo produce un progetto didattico, il dvd “Suonare nello stile di Wes Montgomery” (Playgame Music- ED. Carish). Nel 2009 il suo brano “Blues for Grant Green” è inserito nella compilation “Guitares Jazz“, edita dalla casa discografica francese Wagram Music. Con “We remember Clifford” (2011) giunge alla sua sesta esperienza discografica in qualità di leader, la prima su etichetta EmArcy, la stessa su cui Clifford Brown ha inciso più di mezzo secolo fa una storica serie di capolavori. Il 13 maggio 2014 esce “Swinging” (Universal Music), presente su Spotify e sulle maggiori piattaforme streaming. Nel 2019 pubblica il suo ottavo lavoro discografico “Blues Travel” (Alfamusic), un tributo al blue note sound.

Tra le principali collaborazioni di Nicola Mingo vanno menzionate quelle con Antonio Faraò, Flavio Boltro, Giorgio Rosciglione, Gegè Munari, Amedeo Ariano, Luca Bulgarelli, Dario Deidda, Joseph Lepore, Fabio Morgera, Franco Cerri, Nico Menci, Bobby Durham, John Arnold, Pietro Iodice, Salvatore Tranchini, Stefano Sabatini, Paolo Fresu, Gianni Cazzola, Emanuele Cisi, Massimo Urbani, Paul Jeffrey, Terence Blanchard, Billy Higgins, Danilo Perez e Cedar Walton.

Svolge un’intensa attività didattica a partire dal 1990 nell’ insegnamento della chitarra e della musica jazz in rinomate scuole di Roma come Università della musica, Lady Bird, Modern times, Music All, Teatro Golden; tiene numerose masterclass sugli stili dei più grandi chitarristi jazz come Wes Montgomery, Joe Pass, Pat Martino e stage su bebop e fraseggio jazzistico presso accreditate strutture e festival :

roma 2009 music all; ischia jazz  winter 2010; masterclass                                     imc teramo 2011 ; euterpe;  roma teatro golden 2009-2010 roma modern times; ritmix music school; music all.

Intensa anche l’attività concertistica in festival e club italiani ed europei tra cui Umbria jazz edizioni 1994 e 2011, Iseo jazz edizioni 1996 e 2006, Ischia jazz 2009 e 2011, Campania jazz, Marechiaro blues, San Marino jazz festival, Festival internazionale della chitarra di Rieti, Casa del jazz, Auditorium Parco della Musica, Fano jazz, Camerino jazz, Duc de Lombards , Vittoria jazz festival, Valenza jazz, Villa Celimontana, Atessa jazz, Leonessa jazz, Bacco jazz festival, Terni in jazz, Musicamdo, Jazzit festival, Teatro filarmonico Arena di Verona, Teatro Santa Chiara, Teatro Lauro Rossi Macerata, Antica Biblioteca Valle, Teatro Manzoni- Roma, Castel Sant’Angelo, Letture d’estate, Village Celimontana, Napoli jazz festival, Trenzano jazz festival, Festival dell’Europa, Torremaggiore jazz festival, San Severo jazz festival, Pozzuoli jazz festival etc.

mingomanagement@gmail.com

Cell 338 90 86 816