Home NEWS Armonia divergente: il pianismo unico di Marco Di Battista nel suo nuovo...

Armonia divergente: il pianismo unico di Marco Di Battista nel suo nuovo album in piano solo “Clash With the Three Of Me”

71
0
L’esperto pianista Marco Di Battista presenta con entusiasmo “Clash of the three of me”, il suo nuovo ed eclettico album di jazz. L’uscita dell’album è prevista per il 5 febbraio 2024, per la prestigiosa etichetta JC Jazz Factory.

In questo straordinario progetto in piano solo, Marco Di Battista esplora e mette a nudo le sue tre diverse anime artistiche, portandole a coabitare e a scontrarsi in un vibrante “clash” sonoro. Le tre linee espressive del poliedrico artista emergono distintamente dall’ascolto dell’album, distinguendosi in quella lirica, quella sperimentale e quella funk.

Il repertorio di “Clash of the three of me” abbraccia una vasta gamma di stili immersi nella tradizione del jazz attraverso l’esecuzione di standard intramontabili che rendono omaggio alla ricca storia del genere. Anche il funk è celebrato con un brano del leggendario trombettista Tom Harrell, mentre la sperimentazione prende vita attraverso tre pezzi originali di Di Battista, dedicati ai membri dell’Art Ensemble of Chicago: Famoudou, Muhal e Jarman.

Il cuore pulsante di questo progetto, però, è l’esecuzione magistrale del brano “C-Minor Complex” di Lennie Tristano. Marco Di Battista non solo ha trascritto fedelmente l’originale, ma ha anche replicato con attenzione e rispetto l’esecuzione storica di Tristano, preservando persino le più piccole imperfezioni esecutive del pianista di Chicago che contribuiscono a rendere l’interpretazione autentica ed unica.

“Clash of the three of me” promette un viaggio emozionante attraverso le diverse sfaccettature del talento di Marco Di Battista, rivelando la sua maestria nel navigare tra le tradizioni del jazz, la sperimentazione audace e l’energia contagiosa del funk.

L’album sarà disponibile in tutti i principali negozi di musica e sulle più importanti piattaforme digitali a partire dal 5 febbraio 2024.

Marco Di Battista, pianista jazz, ha registrato a suo nome numerosi CD e ha partecipato come sideman in quelli di molti altri colleghi. Ha condiviso il palco con i più celebri jazzisti italiani ed internazionali. Nel 2012 ha dato alle stampe il libro “C-Minor Complex”, un saggio analitico sull’opera di Lennie Tristano. “Improvvisazione jazz consapevole” è invece il percorso in tre volumi pubblicato tra il 2014 e il 2018, un percorso che offre numerosi strumenti per entrare nel mondo dell’improvvisazione jazz. Ha fondato nel 2000 e dirige tuttora il webmagazine Jazz Convention. Ha insegnato Piano Jazz, Tecniche d’improvvisazione e Analisi delle Forme Jazz in diversi conservatori italiani, ha tenuto seminari internazionali sulla musica jazz. È titolare di cattedra presso il Conservatorio L. D’Annunzio di Pescara.

Contatti:
Fabio Ciminiera
Ufficio Stampa Marco Di Battista
e-mail: fabiociminiera@jazzconvention.net