Home Artisti Marco Centasso (contrabbasso)

Marco Centasso (contrabbasso)

59
0
Roma, Auditorium Parco della Musica MARCO CENTASSO ©Fondazione Musica Per Roma/foto Musacchio, Ianniello & Pasqualini ******************* NB la presente foto puo' essere utilizzata esclusivamente per l'avvenimento in oggetto o per pubblicazioni riguardanti la Fondazione Musica per Roma

Nato a Venezia nel 1992, Marco Centasso è un contrabbassista, bassista elettrico e compositore attivo nell’ambito della musica jazz e contemporanea.

Ottiene il diploma in contrabbasso jazz nel 2020 presso il Conservatorio di Vicenza “Arrigo Pedrollo”. Oltre agli studi in ambito jazzistico, ha studiato e perfezionato lo studio dell’arco alla tedesca con il Maestro Gergely Jardanyi. Nel corso dei suoi anni di formazione, ha prestato il suo repertorio originale e suonato con il trio Ophir, con il quale nel 2018 ha registrato il primo disco omonimo, e il quintetto RAME, con il quale nel 2019 ha inciso l’omonimo album per EmmeRecord e nel 2021 “Oscura Era” per Wow Records.

A partire dal 2016 ha instaurato una stretta collaborazione con il pianista e compositore Giovanni Mancuso con il quale si è esibito in festival e rassegne di musica contemporanea presso il Teatro La Fenice (Venezia), il Teatro Comunale di Treviso (Treviso), il Teatro Cavallerizza (Reggio Emilia), la Fondazione Emilio Vedova (Venezia) e il Teatro Miela (Trieste). Inoltre, ha partecipato a svariati festival e rassegne internazionali di musica jazz tra cui Sibiu Jazz Festival (Romania), Niš Jazz Festival (Serbia), Roccella Jazz Festival (Italia), Krakow Jazz Juniors (Polonia) e Visioon Jazz (Estonia).

Nel 2020 ha vinto il bando “Orchestra aperta, la conduzione chironomica”, promosso dalla Fondazione Musica per Roma, SIAE, MiBACT nel progetto “Per chi Crea”, con il quale si è esibito presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma. Nel 2021 è stato selezionato come contrabbassista dell’”Orchestra Nazionale Jazz Giovani Talenti” (ONJGT, Produzione Parco della Musica) con la quale si è esibito al Teatro Morlacchi di Perugia durante l’Umbria Jazz Festival 2021, la Casa del Jazz di Roma, il Nantes Jazz Festival (FR), la Triennale di Milano per JAZZMI (Milano), il Teatro Puccini (Firenze), l’Auditorium Parco della Musica (Roma) e il Jazz Italiano per le terre del sisma (Norcia).

Nell’ottobre del 2022 con il Marco Centasso Quartet ha pubblicato “Hidden Rooms”, primo album da band leader, prodotto e distribuito dall’etichetta discografica “Parco della Musica Records” di Roma. Nel 2022 si è classificato tra i primi dieci Nuovi Talenti della rivista “Musica Jazz” e nel 2023 si è confermato nella stessa prestigiosa classifica al 4° posto. Nel 2024 è stato selezionato dal Centro di Produzione “WeStart” di Novara Jazz con il suo nuovo progetto “Um/Welt” e da “Nuova Generazione Jazz” per la collaborazione con il progetto “Cohors” di Valentina Fin.

Nel corso della sua carriera ha suonato e collaborato con musicisti quali Evan Parker, Amir ElSaffar, Pauline Oliveros, Alex Sipiagin, Tisha Mukarji, Daniele Roccato, Paolo Damiani e Giovanni Mancuso.

Marco Centasso
Double bass player and composer
Tel. +39-3405800923  marcocentasso@yahoo.it