Home NEWS Siena Jazz tra i vincitori del bando PNRR del Ministero dell’Università e...

Siena Jazz tra i vincitori del bando PNRR del Ministero dell’Università e della Ricerca

34
0

Assegnati 1.634.295,00 euro per il progetto Jazz Able

 

Presentazione ufficiale durante l’International Jazz Day

30 aprile alle ore 16.00 – Sala Sant’Ansano al Complesso Museale Santa Maria della Scala

A seguire Blind-Concert, un’esperienza sensoriale tra musica e opere d’arte

 

Siena Jazz trionfa tra i vincitori del bando PNRR “Next Generation EU” promosso dal Ministero dell’Università e della Ricerca. L’istituzione senese si aggiudica un finanziamento di ben 1.634.295,00 euro che fanno parte degli oltre 87 milioni di euro stanziati e che vede Siena Jazz allineata alle più prestigiose Istituzioni italiane, come l’Accademia delle Belle Arti di Milano, il Conservatorio di Torino e l’Accademia di Arte e Moda di Firenze. Jazz Able, ideato e presentato da Siena Jazz, vede il coinvolgimento del Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara e di CPM Music Institute di Milano. Il progetto verrà presentato proprio durante l’International Jazz Day, il 30 aprile alle ore 16.00 presso la Sala Sant’Ansano al Complesso Museale Santa Maria della Scala, a Siena.

 

Un momento di aggregazione in musica, l’International Jazz Day, durante il quale artisti e organizzatori indipendenti di tutti in più di 190 paesi presentano ogni anno una sorprendente gamma di programmi di performance, educativi e di sensibilizzazione della comunità jazzofila. Siena Jazz ha scelto appositamente questa giornata come momento significativo presieduto e guidato dal Direttore Generale dell’UNESCO Audrey Azoulay e dal leggendario pianista e compositore jazz Herbie Hancock, per il quale “Il jazz ha uno spirito di apertura che chiama tutti noi a guardare oltre le nostre differenze, non solo rompendo le barriere, ma anche promuovendo la pace” e Jazz Able è tutto questo nella sua interezza.

 

A conclusione dell’incontro con la stampa, in programma è previsto Blind-Concert, ad ingresso libero, un’esperienza sensoriale tra musica e opere d’arte. Al buio immersi nella musica, Siena Jazz in collaborazione con la Fondazione Antico Ospedale Santa Maria della Scala presenta “Blind-Concert. Un’esperienza sensoriale” un evento concertistico unico all’insegna della celebrazione e della valorizzazione della musica jazz mediante nuovi linguaggi musicali. Nella sala San Pio del Santa Maria della Scala i musicisti, studenti del Siena Jazz, si esibiranno in una performance al buio per offrire un’esperienza che stravolge la consueta percezione di un concerto mediante l’ascolto della musica al buio.

 

Tutte le info su www.sienajazz.it

 

Rosanna Minafò – ufficio stampa nazionale ed internazionale

Massimo Biliorsi e Lucia Piazzolla – ufficio stampa regionale