Home NEWS SMOKE Jazz Club dà il via alle celebrazioni del suo 25° anniversario...

SMOKE Jazz Club dà il via alle celebrazioni del suo 25° anniversario con una serie speciale di concerti dal 10 al 14 aprile

26
0

Considerato il miglior jazz club di New York, lo SMOKE Jazz Club è entusiasta di presentare il primo di molti festeggiamenti per il 25° anniversario iniziando con George Coleman e ospiti speciali (dal 10 al 14 aprile).

Il NEA Jazz Master George Coleman ha aperto le porte dello SMOKE nell’aprile del 1999, il quale ha nuovamente inaugurato la location rinnovata di recente, nel luglio 2022,  dopo la pandemia. Ritorna quindi attivo ad aprile per celebrare il 25° anniversario.

Con Coleman ci saranno diversi ospiti speciali come Joe Farnsworth che ha anche inaugurato il palco dello SMOKE 25 anni fa. Questo segna l’inizio delle festività del Giubileo d’Argento che si terranno per tutto l’anno e che verranno annunciate a breve. Per il calendario più aggiornato, si prega di visitare il sito www.SMOKEjazz.com

Mer-Dom 10-14 aprile Celebrando il 25° anniversario di SMOKE con George Coleman e ospiti speciali

Solo Mer + Dom: George Coleman – sassofono tenore John Webber – contrabbasso Emmet Cohen – pianoforte Joe Farnsworth – batteria

Solo Gio–Sab: George Coleman – sassofono tenore John Webber – contrabbasso Peter Bernstein – chitarra Michael Weiss – pianoforte Carl Allen – batteria

“Coleman è ancora uno dei sassofonisti tenori più fluenti e inventivi in circolazione.” – The Guardian

Downbeat dice, “Quando senti il sassofono tenore di George Coleman, lo riconosci in poche note. Quella profonda scintilla di una sola nota evoca un tempo e un luogo, sia che si tratti del suo storico lavoro con Max Roach, Chet Baker e Miles Davis, o come leader di proprie band.

SMOKE

Situato nella Upper West Side di Manhattan all’incrocio tra Broadway e la 106° strada (conosciuta anche come Duke Ellington Boulevard), lo Smoke Jazz Club è uno dei principali locali di musica dal vivo di New York City. Rinomato per offrire una programmazione di prim’ordine di jazz accessibile e senza tempo con interpreti leggendari, maestri moderni e stelle nascenti, SMOKE si distingue per la sua sala da pranzo illuminata da candele, l’acustica eccellente e la classica cucina americana. Fondato nel 1999, SMOKE vanta anche un’etichetta nominata ai GRAMMY, Smoke Sessions Records, e una celebrata serie di concerti in streaming, Smoke Screens.

www.SMOKEjazz.com